Skip to main content

Banco sega Bosch

Le migliori seghe circolari da banco di Bosch

Gli utensili Bosch per la casa e per il fai da te godono di una popolarità mondiale. Questo fatto non è casuale, perché i dispositivi hanno già dato prova di sé in innumerevoli situazioni. Questo vale anche per le seghe circolari da tavolo dell’azienda tradizionale. Una sega da banco Bosch può essere maneggiata comodamente, ma è comunque adatta alle condizioni difficili del commercio. Oltre alle varie versioni Professional blu, c’è anche un modello relativamente economico per uso domestico con l’AdvancedTableCut 52.

Banco sega Bosch

Di seguito, vi presenteremo quale sega da banco Bosch è raccomandata. Imparerete anche cosa dovreste considerare quando scegliete. Speriamo di potervi aiutare con questa guida.

Banco sega Bosch – Questi modelli sono una buona scelta

Bosch Professional GTS 635-216

Professional GTS 635-216 Test

Normalmente, gli strumenti della serie Professional blu sono abbastanza costosi. Nel campo delle seghe da tavolo, tuttavia, Bosch ha rilasciato un modello leggermente più accessibile per gli appassionati del fai da te. Questo culmina nel Bosch GTS 635-216 .

La sega da banco viene fornita insieme a una lama da 216 mm, da cui deriva anche la denominazione del modello. Pesa un moderato 22 kg e può essere trasportato facilmente grazie alle superfici di presa gommate. Inoltre, la sega occupa poco spazio. Grazie all’estensione del tavolo, è ancora possibile utilizzare in pratica un’area di stoccaggio fino a 50×66 cm. La sega viene fornita senza telaio di base – Bosch offre comunque soluzioni adatte separatamente, se necessario.

Nonostante il prezzo relativamente basso, la recinzione a strappo e la recinzione ad angolo sono fabbricate in modo robusto. Come mostra il video qui sotto, ci si può aspettare di essere in grado di lavorare con precisione a mezzo millimetro. La profondità massima di taglio è di 70 mm. Per i tagli obliqui con un’inclinazione di 45°, è fino a 50 mm. Inoltre, un’unità di estrazione può essere attaccata.

Nel complesso, la GTS 635-216 è una sega da banco molto popolare di Bosch. Promette un’alta precisione ad un prezzo moderato. Inoltre, anche i pezzi di grandi dimensioni possono già essere lavorati con sicurezza, come mostra il video qui sotto. I punti salienti includono le opzioni di applicazione mobile e la leggerezza. Per il trasporto, il cavo può essere appeso ad un supporto sul lato. I clienti sono ampiamente soddisfatti di questa sega da banco Bosch.

Bosch Professional GTS 10 XC

Circolare GTS 10 XC

La serie Professional è sempre stata in grado di soddisfare anche le esigenze più elevate. Il modello di punta tra le seghe circolari da tavolo di Bosch è la Bosch GTS 10 XC .

Questa sega da tavolo ha una serie di caratteristiche speciali. Tra le altre cose, l’elettronica costante (Constant Speed) dovrebbe essere menzionata in questo contesto. Questo rileva la resistenza e regola la velocità in modo che materiali duri e morbidi possano essere adeguatamente segati. La profondità di taglio è fino a 79 mm con un’inclinazione di 90°. Il motore da 2100W assicura che ci sia molta potenza disponibile. Inoltre, c’è una superficie di lavoro completa che può essere estesa a destra e in avanti.

Inoltre, questo modello funziona con una lama da 254 mm. La lama può essere inserita e cambiata in modo sicuro attraverso il meccanismo di bloccaggio. Il carrello scorrevole integrato e il coltello riving esistente possono anche essere evidenziati. Grazie a quest’ultimo, si possono fare tagli nascosti. In termini di sicurezza, l’arsenale completo – dal soft start al freno motore – è anche installato.

Nel complesso, la GTS 10 XC è una sega da banco di alta qualità di Bosch. È potente e ha una superficie di lavoro fino a 640×705 mm. Di conseguenza, anche le travi e le tavole di grandi dimensioni possono essere lavorate come richiesto. La qualità della lavorazione è sufficiente anche per le dure esigenze del cantiere. Altri punti salienti sono la tecnologia di sicurezza completa, che protegge la macchina e l’utente dai danni, e l’elettronica autoregolante. I clienti sono in gran parte entusiasti.

Bosch AdvancedTableCut 52

Bosch AdvancedTableCut 52

Una sega da banco non deve essere sempre particolarmente potente – questo dipende interamente dalla gamma di applicazioni desiderate. Le versioni piccole sono più adatte ai modellisti e agli hobbisti. Una piccola sega circolare da tavolo della Bosch è il Bosch AdvancedTableCut 52 .

Questo dispositivo fa inequivocabilmente parte della serie DIY ed è destinato esclusivamente all’uso domestico. La sega da banco pesa 8,5 kg e può quindi essere trasportata comodamente anche da donne e anziani sull’impugnatura gommata. Il fatto che sia adatto al lavoro in filigrana si vede dalla velocità del minimo fino a 8200 giri. Anche i materiali morbidi e sottili difficilmente si scheggiano durante la lavorazione.

Il motore da 550W si abbina alla lama della sega Nano. Quest’ultimo permette una profondità di taglio fino a 52 mm e, oltre al legno tenero, può essere utilizzato anche per materiali sintetici, come il PVC. Per non avvicinarsi troppo alla lama quando si lavora su pezzi piccoli, sono disponibili un bastone di spinta e una funzione di trazione. Il design della lama permette anche una gestione senza manutenzione – se è usurata, viene sostituita (l’allineamento ecc. non è necessario). Poiché questo modello è dotato anche di un arresto dell’angolo, è possibile effettuare tagli obliqui in qualsiasi momento.

Riassumendo, l’AdvancedTableCut 52 è una pratica sega da banco della Bosch. Può anche essere installato in garage angusti, scantinati e altre stanze per hobby. In generale, nulla ostacola l’uso mobile, grazie alla sua leggerezza. Mentre il dispositivo è predestinato per materiali fini con la sua alta velocità di rotazione e un bastone scorrevole, i pezzi grandi sono fuori questione qui. I clienti non sono sempre convinti dal modello di taglio.

Banco sega Bosch – Si dovrebbe sempre prestare attenzione a quanto segue

Opzioni di selezione, design, profondità di taglio

Bosch ha 4 diverse seghe circolari da tavolo nella sua gamma. Sono tutti alimentati dalla normale corrente di rete (220-240V) e quindi promettono una scelta universale di collocazione. In ordine decrescente, i dispositivi diventano sempre più potenti e flessibili nei loro possibili usi:

  • AdvancedTable Cut 52 (serie DIY)
  • GTS 635-216 (serie Professional)
  • GTS 10 J (serie Professional)
  • GTS 10 XC (serie Professional)

Tutte le seghe da tavolo del produttore vengono fornite senza base di serie. Tuttavia, è possibile acquistarne uno separatamente dal produttore, con o senza ruote. Per un lavoro autosufficiente in aree esterne, un sottotelaio può essere molto utile.

Poiché i dispositivi pesano tra gli 8,5 e i 35 kg, possono sicuramente essere trasportati da una persona forte da sola. Un manico gommato può essere usato per questo scopo.

La superficie di lavoro del modello più grande, il GTS 10 XC, misura 64×70,5 cm. Posizionare tavole e pannelli più grandi sul tavolo non è quindi un problema. Il tavolo su tutti i modelli Professional può essere esteso, in modo da risparmiare spazio quando non viene utilizzato.

Inoltre, Bosch permette all’utente di effettuare tagli profondi fino a 79 mm con un’inclinazione di 90°. Possono essere utilizzate lame di sega fino a un diametro di 254 mm.

Potenza

È imperativo che la capacità di potenza corrisponda all’attività desiderata. Più duro e spesso è il materiale da lavorare, più potente deve essere il motore della vostra sega da banco. Altrimenti, le sue prestazioni caleranno e non sarete in grado di completare il lavoro con successo.

Come per molti utensili elettrici a filo, il wattaggio è un indicatore provato e vero delle prestazioni in questa categoria. Prima di tutto, però, sotto forma di consumo di energia (Bosch parla di potenza nominale in ingresso), definisce solo il consumo di energia. Tuttavia, si può ragionevolmente supporre che un’alta potenza in ingresso si tradurrà anche in una potenza in uscita relativamente alta.

Una sega da banco Bosch avrà motori che vanno da 550 a 2100 watt. Il modello 550W (fai da te) è più adatto solo per il taglio di piccoli pezzi e può segare fino a 52 mm di profondità. La serie Professional può essere utilizzata in modo molto più flessibile.

Poiché gli utensili con cavo elettrico spesso usano motori con spazzole in carbonio, una parte dell’energia si perde nel sistema. In particolare, questo avviene attraverso l’attrito meccanico e la perdita di calore. I motori brushless promettono una minore differenza tra il consumo di energia e la potenza in uscita, motivo per cui richiedono meno corrente per sviluppare un potenziale di prestazioni simile.

Precisione

Un certo grado di precisione è certamente la preoccupazione di ogni autocostruttore. Dopo tutto, si compra una sega circolare per questo scopo. Il fatto che fornisca risultati accurati nella pratica dipende da varie variabili influenti.

Per poter lavorare nel modo più preciso possibile, le recinzioni devono essere prive di torsione. Le seghe da banco professionali di Bosch utilizzano componenti robusti in alluminio che non cedono sotto pressione.

A seconda del modello, la scala permette di lavorare entro il mezzo millimetro. Se necessario, potete regolare voi stessi ogni sega da banco Bosch Professional.

Grazie all’arresto dell’angolo incluso come standard, è anche possibile effettuare tagli obliqui in qualsiasi momento. A seconda del modello, questo può essere fatto in una gamma versatile tra -60 e +60°.

Inoltre, la qualità della lama ha un’influenza sulla pulizia e la precisione. Con una lama di alta qualità, ogni dente è smussato e affilato individualmente. Quando si utilizza la sega, si prega di tenere conto del materiale per il quale la lama è stata progettata.

La pulizia del taglio dipende anche dalla velocità di rotazione della lama e dalla velocità del motore. Più delicato e sottile è il materiale da tagliare, più velocemente deve ruotare la lama per evitare risultati disordinati. Una sega da banco Bosch può regolare autonomamente la sua velocità in modo ottimale alla rispettiva resistenza – questo è chiamato dal produttore Constant Speed.

Sicurezza

Si deve sempre prestare attenzione alla sicurezza sul lavoro. Una sega da banco Bosch può eccellere in questo senso. Tuttavia, non spetta solo al produttore garantire un alto livello di sicurezza – anche l’utente può avere una grande influenza sul rischio di incidenti nella pratica.

Anche se una sega da banco ha una guida del tavolo relativamente sicura, è consigliabile leggere le istruzioni per l’uso prima di usare la sega per la prima volta. Alla Bosch, questo è naturalmente disponibile in italiano. Ti dice come maneggiare correttamente la sega.

Inoltre, bisogna sempre essere concentrati quando si usa l’attrezzo e indossare occhiali protettivi. Quest’ultimo proteggerà i vostri occhi dal contatto con schegge o anche con un dente scheggiato della lama. I guanti, d’altra parte, non dovrebbero essere indossati perché potrebbero impigliarsi nella lama.

Bosch punta su una tecnologia di sicurezza completa per le sue seghe da banco Professional. Un avviamento dolce previene i picchi di potenza all’accensione, proteggendo il motore e il riduttore da uno stress eccessivo. In generale, l’usura eccessiva è evitata perché una protezione da sovraccarico esegue un arresto automatico in caso di emergenza.

Per inciso, la protezione della lama di una sega da banco Bosch è in parte progettata per mantenere una distanza particolarmente grande tra la lama e le dita. Inoltre, è possibile collegare un sistema di estrazione dei trucioli (Click & Clean). Sfortunatamente, le soluzioni di estrazione interna sono piuttosto costose alla Bosch.

Costi

Naturalmente, anche i costi hanno una certa influenza sulla vostra decisione di acquisto. Dovrebbero essere in proporzione ragionevole alle vostre esigenze. Allora c’è almeno apparentemente il minor potenziale di essere delusi.

Una sega da banco Bosch non deve essere costosa. In offerta, il modello fai da te AdvancedTableCut 52 costa a volte meno di 250 euro. Il GTS 635-216 è anche disponibile per meno di 400 euro ed è quindi interessante per gli ambiziosi autocostruttori. I modelli di punta della serie GTS 10 richiedono il budget più alto, ma promettono anche la più grande varietà di prestazioni.

Dove comprare

Poiché Bosch è un produttore di utensili molto conosciuto e apprezzato, molti rivenditori vogliono offrire le seghe da banco del produttore. Fondamentalmente, si può scegliere tra le opzioni online e offline.

Online, è possibile trovare i dispositivi sui grandi marketplace Amazon ed eBay, tra gli altri. Qui, decine di commercianti sono costantemente in concorrenza tra loro, in modo che ci si possa aspettare prezzi equi. Altre offerte si possono trovare nei negozi speciali per il fai-da-te e gli artigiani. Qui potete citare Rotopino e Manomano per nome, per esempio.

Se volete avere una consultazione personale, il commercio stazionario è la possibilità adeguata. Tutti i grandi negozi di bricolage, come Obi, Bauhaus, Hagebau e Toom, offrono seghe circolari Bosch.

Banco sega Bosch – Ci sono molti vantaggi

Le seghe circolari da tavolo di Bosch offrono diversi vantaggi. A volte permettono tagli nascosti e a volte sono forniti direttamente con un carrello scorrevole. Questo significa che nulla ostacola le applicazioni universali. Inoltre, si dà valore a una lavorazione di alta qualità e durevole. Tuttavia, il produttore non può soddisfare ogni richiesta. Affinché tu possa soppesare comodamente i pro e i contro di una sega da banco Bosch, abbiamo creato una panoramica per te qui sotto:

Vantaggi

  • I dispositivi si sono dimostrati migliaia di volte e godono di un riconoscimento mondiale
  • Ci sono modelli per il fai-da-te e per l’uso commerciale
  • Accessibile anche per chi non ha un budget
  • Le dimensioni compatte e il peso moderato permettono un uso mobile
  • Gli strumenti professionali sono ben fabbricati e promettono alta precisione
  • Adatto a tutti i materiali comuni in relazione al legno e alla plastica
  • L’elettronica costante ottimizza automaticamente la velocità
  • Il carrello scorrevole integrato e l’estensione del tavolo estendono il campo di lavoro
  • I tagli nascosti possono essere eseguiti tramite la lama riving senza attrezzi
  • Ampie caratteristiche di sicurezza (avviamento morbido, protezione da sovraccarico, protezione della lama lunga, doppio isolamento dell’elettronica, freno motore)
  • Se necessario, il sottocarro può essere adattato all’interno del marchio
  • I modelli Professional possono essere collegati a un sistema di estrazione

Svantaggi

  • Selezione limitata di modelli senza batteria

Video: Bosch Professional GTS 635-216 in pratica




Nessun commento trovato


Hai una domanda o un'opinione sull'articolo? Condividila con noi!

La tua mail non viene pubblicata. Campi obbligatori sono marchiati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.