Skip to main content

Mini Compressore

Questi compressori sono particolarmente piccoli

I compressori d’aria sono disponibili in vari design e per una vasta gamma di attività. Un mini compressore, per esempio, è adatto per l’uso intorno alla casa e al giardino. Anche i piccoli modelli possono spesso riempire palle e altri giochi per il tempo libero. Inoltre, i pneumatici possono essere gonfiati rapidamente. L’energia proviene spesso da una presa classica (220-230V) o dalla presa di bordo dell’auto (12V). Ci sono anche dispositivi compatti ad aria compressa con batterie ricaricabili.

Mini Compressore

Quale mini compressore è raccomandato, vi presentiamo qui sotto. Imparerete anche cosa dovreste considerare in questo contesto. Speriamo di potervi aiutare con questa guida.

Mini Compressore – 3 modelli nella presentazione

Makita DMP180Z

Batteria Makita DMP180Z

Anche gli azionamenti a batteria sono entrati con successo nel segmento dei compressori. Un mini compressore di alta qualità porta così al modello Makita DMP180Z .

Il dispositivo merita di essere chiamato mini, perché anche in lunghezza occupa solo 26,6 cm di spazio. La larghezza è un compatto 8 cm. Inoltre, il compressore con la batteria da 18V pesa solo 1,8 kg e può quindi essere trasportato facilmente. La ben nota serie LXT di Makita è usata per l’alimentazione. Poiché sono inclusi 4 diversi adattatori di valvole, è possibile gonfiare in modo flessibile pneumatici di auto e biciclette, palle e giochi d’acqua.

Il tubo esistente è, con una lunghezza di 65 cm, tenuto abbastanza corto. Quindi devi sempre stare vicino all’oggetto. Il funzionamento del compressore a batteria è molto semplice. In primo luogo, si accende tramite il pulsante di accensione sul lato. Poi si può facilmente impostare la pressione di lavoro desiderata tramite i pulsanti +/-. C’è un massimo di 8,3 bar. Una volta raggiunta la pressione desiderata, il compressore si spegne automaticamente.

In sintesi, il Makita DMP180Z è un mini compressore raccomandabile. È estremamente pratico e può essere utilizzato indipendentemente dal luogo. Grazie agli accessori completi, non c’è bisogno di acquistare parti aggiuntive. Due adattatori possono essere conservati sulla custodia in qualsiasi momento. Un altro punto forte è la luce LED anteriore, grazie alla quale anche le aree scure possono essere illuminate in modo affidabile. Non c’è certo bisogno di dire altro sulla collaudata serie 18V LXT di Makita.

Güde Airpower 180/08

Portatile Güde AirPower

Particolarmente pratici sono certamente i set di compressori, che includono tutti gli accessori per un uso universale. Un modello popolare in questo contesto è il Güde AirPower 180/08 .

Questo compressore viene consegnato insieme a 3 adattatori per valvole, un gonfiatore per pneumatici, un gonfiatore a sfera, un tubo di aria compressa di 250 cm e una pistola di soffiaggio. Il compressore funziona senza olio. Dovete quindi solo fornire una normale alimentazione di rete a 230V (presa UE). Il trasporto riesce senza complicazioni tramite la maniglia di trasporto superiore. Certo, il peso, a poco meno di 5 kg, non è così leggero. L’impronta misura 31,5×16 cm.

Questo compressore forse non merita più la denominazione “mini”, ma piuttosto “piccolo”. Ma vi offre un rendimento fino a 140 litri/minuto. Questo è difficilmente raggiungibile da qualsiasi altro dispositivo di questa categoria, ed è per questo che è possibile fare uso di possibilità di applicazioni particolarmente universali. La pressione massima di lavoro è di 8 bar e può essere letta su un classico manometro che può essere attaccato alla pistola.

Nel complesso, il Güde 50077 Airpower 180/08 è un compressore popolare e piccolo. Non è così compatto come altri modelli. Ma promette un tasso di consegna molto migliore di oltre 100 litri di aria / minuto. Così, è possibile riempire anche grandi materassi ad aria o simili in un tempo molto breve. Tutto è incluso per iniziare subito. Devi solo mettere il cavo in una presa comune (220-230V). I clienti sono per lo più soddisfatti, ma alcuni si lamentano che il dispositivo si scalda abbastanza rapidamente.

Mannesmann M01790

12V Mannesmann

Nel segmento dei mini compressori ci sono anche versioni relativamente economiche. Piacevolmente economico, per esempio, è il Mannesmann M01790 .

Questo modello è alimentato tramite la presa di bordo a 12V delle automobili e di altri veicoli (accendisigari). Il compressore sembra ingombrante a prima vista, ma in pratica è lungo solo 22 cm e largo 14 cm. Il suo alloggiamento è fatto di alluminio pressofuso resistente. Tuttavia, il suo peso proprio è un leggero 2,2 kg. Mentre la maniglia gommata assicura già un alto livello di comfort durante il trasporto, una borsa di trasporto in nylon è anche inclusa.

La fornitura comprende anche 4 adattatori per pneumatici, palloni e giochi d’acqua. Con un livello sonoro di 85 dB, questo dispositivo può effettivamente essere definito silenzioso, perché molti compressori superano i 90 dB. Nonostante la bassa tensione di 12V, è possibile utilizzare una pressione di lavoro fino a 7 bar. Inoltre, è possibile erogare 35 litri d’aria al minuto.

Nel complesso, il Mannesmann M01790 è un mini compressore collaudato. È stato prodotto a partire dal 2006 e si caratterizza principalmente per il suo involucro robusto e resistente agli spruzzi. Il dispositivo rimane comunque leggero e può essere trasportato senza sforzo. Tuttavia, si dovrebbe considerare di usarlo solo per piccoli compiti. I dati sulle prestazioni sembrano promettenti, ma la tensione di 12V ha già un effetto limitante nel senso che il compressore si sovraccarica più rapidamente.

Mini Compressore – In generale dovreste prestare attenzione a quanto segue

Scelte e funzionalità

I piccoli compressori sono offerti in gran numero, motivo per cui è possibile scegliere fondamentalmente tra molti produttori di marche. Il termine mini non ha una definizione esatta, ma almeno un tale compressore dovrebbe essere in grado di essere utilizzato in aree ristrette e trasportato facilmente in qualsiasi momento.

Guardando l’unità, si può ancora una volta dividerla in 3 categorie:

  • Alimentazione classica (220-230V)
  • Funzionamento tramite l’accendisigari a 12V dell’auto
  • Batteria ricaricabile

La maggior parte dei compressori sono alimentati tramite la normale presa di corrente. Tra questi ci sono anche versioni molto piccole. In generale, questa categoria comprende soluzioni versatili che sono particolarmente raccomandate per l’officina e per il tempo libero.

Un compressore a 12V è particolarmente adatto per riempire i pneumatici delle auto, poiché può essere azionato direttamente dalla presa di bordo. Ci sono spesso modelli particolarmente economici in questo segmento. L’unità di uscita dell’aria/tempo lascia un po’ a desiderare.

Un compressore a batteria offre la massima libertà di movimento. Se avete una batteria piena a portata di mano, può essere utilizzato anche nei luoghi più remoti. Mentre la pressione dell’aria può essere abbastanza alta, la potenza di uscita dell’aria è anche piuttosto limitata a un valore basso.

A proposito, i piccoli compressori sono quasi sempre senza olio. Perciò non è necessario comprarne, né smaltire l’olio usato. Lo sforzo di manutenzione è quindi ridotto al minimo.

D’altra parte, il fatto che non ci sia una caldaia può essere visto come negativo – comprensibilmente per ragioni di spazio. Poiché non viene preparata aria, è necessaria una compressione permanente. Pertanto, il livello massimo di rumore è da aspettarsi in tutto.

In termini di funzionamento, tutti i compressori sono molto simili. In primo luogo, è necessario un gas – sotto forma di aria ambiente. Questo viene poi compresso sotto l’influenza del lavoro meccanico. Oggi, questo è fatto da pistoni (compressore a pistone) o da viti (compressore a vite). Durante il processo, si genera energia supplementare e la pressione aumenta. Quando si raggiunge la pressione di lavoro desiderata, un compressore moderno si spegne automaticamente.

Potenza

La potenza gioca un ruolo decisivo in qualsiasi tipo di compressore. Non solo il risultato dipende da esso, ma anche la sicurezza in misura considerevole. Soprattutto 2 parametri devono essere considerati in questo contesto: l’unità di aria erogata/tempo e la pressione di lavoro.

Potete vedere quanta aria il vostro modello desiderato può prendere ed erogare guardando la capacità di aspirazione e la capacità di uscita. Entrambi sono indicati nell’unità litro/minuto. È perfettamente normale che venga erogata meno aria di quella che può essere assorbita.

Di solito un mini compressore può erogare meno di 50 litri/minuto. Per questo motivo, il suo campo di utilizzo è limitato al gonfiaggio di piccoli oggetti come pneumatici, giochi d’acqua o palloni. Qualsiasi altra cosa richiederebbe troppo tempo. Inoltre, non è possibile utilizzare strumenti sofisticati ad aria compressa come le sabbiatrici.

Anche la pressione di lavoro deve essere adatta al compito da svolgere. È spesso indicato nella barra delle unità. Anche un piccolo compressore può spesso fornire valori di 8 bar o più. Soprattutto se gli oggetti possono scoppiare rapidamente, bisogna assolutamente attenersi esattamente alle specifiche del rispettivo produttore.

Al fine di fornirvi una panoramica della pressione di lavoro richiesta e del volume d’aria per i vari compiti, abbiamo creato una tabella qui sotto:

Attività

  • Gonfiare la palla o il materasso ad aria
  • Gonfiare la gomma della bicicletta
  • Aerografo e vernice
  • Gonfiare i pneumatici dell’auto
  • Fornire aria compressa alla chiodatrice e alla cucitrice
  • Fornite un avvitatore a impulsi o una sabbiatrice con aria compressa

Pressione di lavoro

  • 2 bar
  • 2-4 bar
  • 4 bar
  • 3-6 bar
  • 6 bar
  • 8-10 bar

Volume di consegna

  • Sotto i 50 litri/minuto
  • Sotto i 50 litri/minuto
  • Fino a 300 litri/minuto
  • Sotto i 50 litri/minuto
  • Sotto i 50 litri/minuto
  • Fino a 500 litri/minuto

Manipolazione di

La manipolazione deve ovviamente essere il più confortevole possibile. Allora ogni compito può essere affrontato in modo mirato ed efficiente. Qui, un mini compressore porta naturalmente molti vantaggi.

Prima di tutto, il peso dei modelli piccoli è spesso inferiore a 5 kg. Pertanto, trasportarli non è una sfida, anche per gli anziani e le donne. I modelli più piccoli pesano anche meno di 1 kg.

Non è raro trovare una maniglia sulla parte superiore. A volte questo può essere attaccato all’alloggiamento lontano dall’uso in modo che le dimensioni possano essere mantenute più compatte possibile. Se l’impugnatura è gommata, non dovrete mai temere sensazioni di pressione o addirittura calli nel palmo.

In termini di dimensioni ci si può aspettare una lunghezza tra 20 e 35 cm. La larghezza è talvolta inferiore a 10 cm. Alcuni mini compressori sono così compatti che possono essere portati nella tasca di un paio di pantaloni da lavoro.

Inoltre, un mini compressore può essere utilizzato e riposto negli spazi più piccoli. Questa circostanza aumenta anche il comfort in molte situazioni in modo considerevole.

Il funzionamento è simile a quello dei rappresentanti più grandi della gilda e di solito è del tutto privo di complicazioni. La pressione di lavoro può essere regolata di solito tramite i pulsanti + e -. Quando la pressione viene raggiunta, si spegne per motivi di sicurezza. Un attacco rapido e connessioni standardizzate permettono di iniziare immediatamente e in molti modi diversi.

È possibile leggere la pressione di lavoro attuale sia tramite un manometro classico che tramite un display digitale. Quest’ultimo ha il vantaggio di essere spesso illuminato, motivo per cui il valore può essere visto anche al buio.

Convenientemente, i mini compressori d’aria sono consegnati direttamente con gli accessori. Per questo motivo, è possibile gonfiare vari pneumatici, palloni o giochi d’acqua senza dover fare acquisti separati.

Volume

Il volume può avere un effetto considerevole sul comfort durante il funzionamento. Il livello sonoro rilevante è espresso in dB (decibel). Non bisogna fare l’errore di liquidare un mini compressore – a causa delle sue dimensioni compatte – come silenzioso. Anche qui ci possono essere dei veri e propri rumori, ed è per questo che vale la pena dare un’occhiata attenta.

In questo segmento, i modelli con meno di 80 dB possono davvero essere descritti come molto silenziosi. La maggior parte dei compressori sono sopra i 90 dB. Se l’operazione deve avvenire in un ambiente sensibile, come vicino a un ospedale o a una scuola, un mini compressore silenzioso è ovviamente una scelta indispensabile. I modelli silenziosi sono anche molto più piacevoli in interni.

Dove comprare

I mini compressori possono essere acquistati in vari modi. Si possono trovare nei negozi al dettaglio locali e in molti negozi online. Se una grande selezione è importante per te, probabilmente sarai soddisfatto al meglio su un grande mercato online, come Amazon o eBay. Ci sono innumerevoli commercianti qui, il che ha anche un effetto positivo sui prezzi. I negozi offline di bricolage, ma anche la grande distribuzione, come Lidl e Aldi, sono un buon punto di partenza.

Prezzo

Il prezzo dovrebbe essere in un rapporto equo con la vostra domanda. Se questo non è il caso, c’è un maggiore potenziale di essere delusi. Mentre la pressione di lavoro può essere alta anche nei modelli economici, l’uscita dell’aria è spesso limitata al minimo. Più aria ti serve per unità di tempo e più spesso il mini compressore deve essere usato, più dovresti investire.

In generale, i primi mini compressori sono disponibili per meno di 30 euro. Questi dispositivi di solito possono essere utilizzati solo per un breve periodo di tempo alla volta, perché si scaldano rapidamente. Particolarmente economiche sono le versioni a 12V. Un compressore a batteria di alta qualità, d’altra parte, richiede un budget a tre cifre – esclusi batteria e caricatore.

Mini Compressore – Ha vantaggi e svantaggi

Un mini compressore ha molti vantaggi da offrirti. Può essere alloggiato in qualsiasi attrezzatura ed è facile da trasportare. Nonostante le dimensioni compatte, l’utente ha di solito a disposizione possibilità universali di applicazione. Tuttavia, non tutto parla a favore di questo design. Affinché tu possa soppesare rapidamente i pro e i contro dei piccoli compressori, ti abbiamo fornito una panoramica qui sotto:

Vantaggi

  • Scelta probatoria tra i produttori di marche famose
  • Può essere particolarmente economico da acquistare
  • Anche per le donne e gli anziani il trasporto è sempre facile sulla forza
  • Nonostante il peso leggero e le dimensioni compatte, è spesso disponibile una pressione di lavoro di 8 bar o più
  • Uso flessibile nel segmento automobilistico e del tempo libero
  • Il funzionamento è completamente intuitivo
  • Non di rado, questa categoria comprende diversi adattatori per pneumatici, giochi per il tempo libero ecc. direttamente nella fornitura
  • Il livello di rumore è per lo più inferiore a 90 dB
  • Possibilità di stoccaggio salvaspazio

Svantaggi

  • L’uscita d’aria/unità di tempo è abbastanza moderata, motivo per cui le unità non sono adatte a gonfiare oggetti di grandi dimensioni e non per strumenti ad aria impegnativi
  • Poiché l’aria compressa non può essere preparata tramite caldaie, si deve prevedere una certa quantità di rumore in modo permanente



Nessun commento trovato


Hai una domanda o un'opinione sull'articolo? Condividila con noi!

La tua mail non viene pubblicata. Campi obbligatori sono marchiati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.